ESCo: sancita una convenzione con le banche per favorire l’accesso al credito

Per favorire l’accesso al credito delle ESCo (Energy Service Company) che intendono partecipare e/o sono aggiudicatarie della gara EnerSHIFT per l’efficientamento energetico degli edifici è stata sviluppata un’apposita convenzione con il sistema bancario ligure da parte di FI.L.S.E.
La Finanziaria Ligure per lo Sviluppo Economico, che assiste la Regione e gli enti territoriali nella progettazione, definizione e attuazione delle politiche e degli interventi a sostegno del sistema economico regionale, è infatti stata incaricata* di occuparsi del supporto specialistico consulenziale nella disamina di opportunità e criticità legate ai profili finanziari e di finanziabilità degli interventi di riqualificazione energetica previsti dal progetto EnerSHIFT.

Sottoscrivendo la convenzione, la banca si impegna a valutare a condizioni di mercato le esigenze espresse dalle imprese e a praticare alle stesse imprese condizioni di favore. Inoltre, la banca dovrà identificare e comunicare a FI.L.S.E. un nominativo di riferimento, con i recapiti a supporto delle ESCo, al fine di fornire informazioni ed eventualmente valutare la concessione del credito, e segnalare l’eventuale presenza di specifici prodotti di finanziamento rivolti alle ESCo.
La convenzione può essere sottoscritta da tutte le banche iscritte all’Albo che abbiano almeno uno sportello operativo sul territorio ligure. La convenzione compilata e sottoscritta dovrà pervenire, in due originali, a FI.L.S.E. S.p.a. – Piazza De Ferrari, 1 – 16123, Genova. Una copia della convenzione sottoscritta da entrambe le parti verrà quindi restituita a stretto giro di posta.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Dott. Fabrizio Repetto ai seguenti recapiti: tel. 010.8403343 – e-mail: [email protected]

 

DOCUMENTI UTILI

 

*Con decreto dirigenziale n. 5889 del 13.12.2016.

Info e Contatti


Giuseppe Sorgente

+39.010.548.5043

giuseppe.so[email protected]

[email protected]

 

Iscriviti alla newsletter